giovedì 8 ottobre 2009

La distruzione dei cumuli: the sky is clear


Su alcuni troll-fake-blog spazzatura vi sarà capitato di leggere, anche se spero per voi di no, di desolanti e ripetitivi teatrini di commenti al limite della psicosi, infarciti di cinismo, tanto per andare sul sicuro e fare presa sulla maggioranza silenziosa ed impaurita, di gente che all'urlo di "E' TUTTO NORMALE!!!" vaneggia di presunte scie distanti miglia da cumuli che di li a poco si distruggono mentre la scia permane, giustifica le scie intermittenti con improbabili correnti ascensionali a forma di onda quadra, vaneggia assurde pretese di presunte necessità da parte nostra di dover dimostrare il contrario di ciò che arbitrariamente essi sostengono, tra l'altro senza mai e sottolineo mai fornire alcuna prova.
Solo teorie.
Poi, il geologo che fa l'esperto di meteorologia.
L'esperto di robotica all'occasione, avendo il pezzo di carta, può anche fare il figo su cumuli e dew point, fino ad arrivare ad un sistemista linux che diventa giornalista scovabufale, simpatizzante in meteorologia.
Davvero una simpatica combriccola.
Peccato che le carriere di tutta questa gente siano in funzione del regime, dunque giudicate voi se per questa gente, geologi, meteorologi etc, sarà mai piu' importante dire la verità o fare carriera, o semplicemente conservare il proprio (spesso ben remunerato) posto di lavoro.
Io non dico niente, non ne ho il diritto, ognuno ci pensi con la propria testa, possibilmente libera da condizionamenti.
E' così che arriverete all'inconoscibile...

E' palese l'incapacità dei disinformatori di osservare attentamente e con la testa libera da condizionamenti di sorta anche un breve video-reportage e di scovarne i veri difetti e punti deboli. Salvo gridare al falso (quando non ci sono cazzi, come in questo caso)
Molto piu' facile riprendere la solita filastrocca, piu' redditizia, quasi esente da rischi, con il risultato che: lo spettacolo dei disinformatori che "si fanno i pompini a vicenda" mentre buttano merda sul malcapitato blogger di turno, coprendolo di insulti diretti ma rigorosamente dietro fake-account-cloni e soprattutto anonimi, potrebbe sembrare normalissimo ad utenti poco esperti ed all'oscuro di quanto stia succedendo agli attivisti, membri del Comitato e non, che osano postare dei video-foto reportage sul fenomeno delle chemtrails.

Coloro che hanno venduto l'anima al dio denaro (quando ero piccolo una mia zia, nota "mavara" siciliana, mi raccontava che nelle carte da gioco e nei soldi ci sta il demonio, sicuramente per quanto riguarda i soldi aveva ragione), cioè i senz'anima cicappiani, si raccomandano di citare le fonti e di produrre le prove delle nostre affermazioni, anche quando non affermiamo niente e ci limitiamo a mostrare.

Sarà, ma questo piccolo esercito di senz'anima, non potrebbe, che ne so, andare a rompere i coglioni a Vittorio Feltri, tanto per fare un'esempio, che pubblica informazioni sulla vita privata delle persone senza citare la fonte?
A me sembra proprio un fenomeno paranormale, come fa Feltri a sapere certe cose? Lui dice che la fonte è certa, ma non è divulgabile.
Beh troppo facile così. Se lo fa Feltri,che guadagna centinaia di migliaia di euro all'anno, possiamo farlo tutti! O no? E perchè perseguitare Straker? E Corrado? E tutti gli altri? Di prove ne sono state prodotte, eccome! Eccole!

Secondo me i giornalisti che sputtanano gli oppositori del premier sono fenomeni paranormali: ed il cicap ed i suoi sostenitori, invece di perdere tutta la giornata dietro a poveri fessi, ignoranti e boccaloni come me, dovrebbe darsi da fare e andare almeno a fare la morale a certa gente!
Non si prendono in giro le persone! Quando si afferma qualcosa su un giornale bisogna motivare, bisogna produrre le prove! O no?
Vero Piero? A Piè!?!?

Ad ogni modo li ringrazio. Tutti, dal piu' in alto agli ultimi frequentatori (con profitto, s'intende) di quel costosissimo incantesimo che è il corso per indagatori organizzato dal cicap. Senza il loro operato, le vostre gesta, i vostri comportamenti, non avrei mai trovato il guizzo vincente per realizzare questa clip, che entra di diritto nella mia personale hall-of-fame dei reportage sulle chemtrails.
Bello vedere tante prove tutte insieme vero?
Mi nutro del vostro disprezzo, dei vostri insulti e della vostra energia negativa.
Mi raccomando, aprite ancora tanti post (copiando i miei articoli) in versione "commenti abilitati" solo per insultarmi, raccontare falsità, pubblicare ragionamenti del tutto privi di logica, etc.
D'altronde, se è vero che Straker, Zret e Corrado stanno diventando miliardarii con i loro blog, non vedo perchè grazie a voi non possa diventarlo pure io, insieme a tutti gli altri?

Ps: Tra l'altro, per rispondere ad un quesito posto sul blog dell'ottimo nemesis (quando hai umiliato i disinformatori e tenuto testa alla loro meschina quanto ripetitiva strategia in questo post, mi hai ricordato Anakin Skywalker nel film Attack of the Clones: grandioso), credo di sapere come mai alcuni disinformatori si eccitano con gli aerei chimici. Probabilmente è durante la fase di inseminazione dei cumuli, con le loro forme accattivanti...insomma, volete saperlo?
Allora fatevi avanti.

2 commenti:

Faber ha detto...

Hai ragione cavoli e come. Anche in casa mia ho avuto problemi :
http://lalternativaisaia.blogspot.com/2009/09/debunkers-in-casa-mia.html

e ho risolto.

Comunque gran bel post bravo .

Nemesis ha detto...

Grazie per la citazione system :)
Come avrai notato poi lo spocchiosissimo essse come al solito quando non gli conviene approfondire un discorso scomodo toglie le tende e fugge via :)